Nella regione Sardegna viene istituito un sistema di tracciamento della popolazione per prevenire la diffusione del virus.

Il sistema ideato per prevenire la diffusione del virus in Sardegna si basa sull’utilizzo di un questionario obbligatorio, da portare con se per tutta la permanenza nella regione. Il tracciamento sarà obbligatorio e sarà in grado di monitorare anche gli spostamenti interni alla regione tramite un complesso sistema di frontiere opportunamente posizionate. L’obiettivo è quello di monitorare la diffusione del virus, ed eventualmente isolare eventuali focolai.

Si preannunciano vacanza piuttosto calde per i turisti che anche quest’anno vorranno passare l’estate in una delle mete più ambite d’italia.

Il ministro Di Maio, parallelamente, afferma che “l’Italia è pronta ad accogliere turisti stranieri”.

Condividi

Rispondi